Albo d’Oro

 

Cosa è l’Albo d’Oro

L’AMAS ha istituito un Registro, l’Albo d’Oro, che raccoglie i nomi di tesserati che annualmente vengono insigniti del titolo  “Socio dell’Anno”. La cerimonia si celebra in occasione della festa degli auguri a fine anno.

L’Albo d’Oro viene custodito nella sede del Club, via Gallura, 17 Località Casalecci Grosseto, ed è disponibile per chiunque voglia prenderne visione.

Chi è il “Socio dell’Anno”

Viene nominato “Socio dell’Anno” un tesserato dell’AMAS che si sia distinto durante l’anno in corso o negli anni precedenti, per particolari meriti.  La scelta viene effettuata dal Presidente e dal Consiglio Direttivo su una rosa di candidati segnalati da altri soci. I candidati alla nomina di Socio dell’Anno devono presentare credenziali come è stabilito nel Regolamento. La nomina da parte del Consiglio è discrezionale ed insindacabile.

Il “Socio dell’Anno” riceve un Trofeo, che consiste in una coppa particolare, che si impegna a custodire fino all’anno successivo quando verrà consegnato al nuovo eletto “Socio dell’Anno”.

Storia

Questa Istituzione, unica nel suo genere, è nata nel 1983 e fu ideata e voluta dal primo Presidente dell’AMAS Corrado Giusti. Fu portata avanti per alcuni anni, ma successivamente, cambiando Presidenza e Consiglio del Club, per motivi sconosciuti veniva annullata.

Nel 2008, in occasione del venticinquennale del Club AMAS, su volontà del Presidente in carica, Franco Manusia, l’Istituzione veniva ripresa con un nuovo regolamento.

Finalità perseguite

Questa Istituzione rappresenta un importante riconoscimento per chi viene eletto. Costituisce per chi aspira al titolo uno stimolo in più collaborare per il Club. La cerimonia costituisce un momento di aggregazione e rende più forte lo spirito di appartenenza al Club.

Chi è eleggibile come “Socio dell’Anno”

Il Riconoscimento ufficiale viene assegnato ad un socio che abbia acquisito nel corso dell’anno o degli anni precedenti meriti per azioni degne di lode espletate a favore del Club.

Il Riconoscimento

Il Riconoscimento consiste in una pergamena / Targa con la quale si concede al “Socio dell’Anno”  l’onore ed il privilegio di iscrivere il suo nominativo nell’Albo D’Oro a memoria futura del Club.

Scarica il PDF con il regolamento completo per la nomina a “Socio dell’Anno”

Riconoscimenti conferiti

2008: Giancarlo Rebelli

2009: Prisco Fusco

2010: Walter Pisani

2011: Giuliano Ghezzi (alla memoria)

2012: Vittorio Introcaso

2013: Domenico Orienti

2014: Giorgio Puccinelli

2015: Jolanta Maria Orzechowska

2016: Silvano Rossi