Archivio Categorie: Lettere del Presidente AMAS

Lettera del Presidente AMAS – Ottobre 2022

Carissimi amici,

Dopo la bellissima giornata trascorsa sull’Amiata con relativa raccolta di castagne nel bosco, domenica 16 ottobre abbiamo celebrato la “Giornata Nazionale del Veicolo Storico”.

Anche l’AMAS, nell’occasione, ha organizzato in Piazza Dante un raduno espositivo rivolto soprattutto all’opinione pubblica, per far conoscere il nostro patrimonio tecnico e culturale del motorismo storico.

E’ stata una bella giornata in un clima di ampia partecipazione e cordiale condivisione.

Analoga manifestazione era stata organizzata con successo il 15 Agosto in occasione del “LUX Vintage Festival”.

Un grazie particolare all’Amministrazione Comunale per la consueta fattiva collaborazione e ai nostri soci per la disponibilità dimostrata.

Un cordiale saluto

Il presidente AMAS
Filippo Amore

Lettera del Presidente AMAS – Agosto 2022

Carissimi amici,
è appena trascorso il primo semestre del 2022 e la “tregua” covid ci ha consentito fin qui di rispettare senza problemi il nostro programma sociale.

Nel mese di agosto ci incontreremo sia al mare che in montagna, a settembre si svolgerà “la Toscana e le su’ genti” a Firenze e dintorni, a ottobre avremo la castagnata e a dicembre la sagra dell’olio, per concludere l’anno sociale con il pranzo/cena di fine anno.

Al momento il numero delle iscrizioni è in linea con quello dello scorso anno (è già importante mantenere questa stabilità). Finora sono stati rilasciati 34 CRS auto, 26 CRS moto, un C.I. (targa oro). Invito i proprietari di veicoli, con i requisiti richiesti a segnalarsi in segreteria per il rilascio di questa importante certificazione e che tra l’altro conferisce un valore aggiunto al prezzo di mercato dei nostri veicoli storici.

Recentemente è stato sperimentato un sistema per informare i soci in merito agli eventi del club anche tramite WhatsApp, dal mese di settembre lo stesso diventerà pienamente operativo.

Dobbiamo essere capaci di guardare sempre e comunque avanti con la passione di sempre in modo trasparente e disinteressato per gestire al meglio il nostro futuro ma, soprattutto, quello delle giovani generazioni.

Un cordiale saluto

Il presidente AMAS
Filippo Amore